Gestione Rifiuti

Ecoter S.r.l. offre alle aziende un qualificato servizio di consulenza legato alla gestione dei rifiuti garantendo, attraverso un continuo aggiornamento normativo, i seguenti servizi in modo puntuale e affidabile:

  • individuazione ed esatta caratterizzazione e codifica dei rifiuti E.E.R(ex C.E.R)
  • analisi dei rifiuti
  • controllo e compilazione dei formulari di trasporto dei rifiuti
  • controllo e tenuta dei registri di carico-scarico
  • ricerca di impianti idonei per lo smaltimento ed il recupero dei rifiuti
  • compilazione della dichiarazione annuale rifiuti MUD

La Eco.ter S.r.l. gestisce l’intero processo di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti, è abilitata al trasporto e smaltimento di tutti i  codici CER presenti nelle nostre iscrizioni all’Albo Gestori Ambientali, in particolare curiamo lo smaltimento di rifiuti speciali, pericolosi e non.

Nell’ambito per il servizio integrato di carico, trasporto e smaltimento rifiuti prodotti da impianti di depurazione, a seguito di una attenta ricerca di soluzioni nell’ambito delle operazioni svolte, ha di recente integrato la propria attività nel settore del trattamento dei fanghi provenienti dalle operazioni di depurazioni delle acque reflue.

A seguito di tali ricerche ,le quali hanno riguardato principalmente il rispetto della normativa del settore, gli aspetti ambientali e della sicurezza , la Eco.ter s.r.l.  ha stipulato convenzioni con impianti pubblici e privati regolarmente autorizzati e dislocati su tutto il territorio nazionale ed internazionale in grado di provvedere alla biostabilizzazione dei  fanghi: – Codice identificativo Europeo EER (ex CER) 19.08.05 “fanghi prodotti dal trattamento delle acque reflue urbane” e al loro successivo avvio al recupero e/o smaltimento degli stessi impianti.

Le convenzioni stipulate garantiscono alla nostra società un’ampia disponibilità di ritiro e trattamento così da soddisfare importanti richieste e garantire un servizio omnicomprensivo, con tariffe concorrenziali,  che prevedono:

  • L’espletamento di tutte le pratiche amministrative necessarie al trasporto, comprendenti quelle via mare, laddove necessitassero;
  • Servizio di ritiro e trasporto con mezzi di proprietà autorizzati;
  • Conferimento in impianto/discarica;
  • Noleggio cassoni per smaltimento rifiuti.

Iscrizioni all’Albo Nazionale Gestori Ambientali

  • Categoria 1C:raccolta e trasporto rifiuti urbani;
  •  Categoria 2bis: produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti, nonché i produttori iniziali di rifiuti pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti pericolosi in quantità non eccedenti trenta chilogrammi o trenta litri al giorno di cui all’articolo 212, comma 8, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.;
  •  Categoria 4D: raccolta e trasporto rifiuti speciali non pericolosi;
  •  Categoria 5F: raccolta e trasporto rifiuti speciali pericolosi;
  •  Categoria 8F: intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi.